Daily Archives: March 14, 2009

Voglio Vivere Così: signori si parte

E’ ormai quasi un anno che lavoro con i colleghi della Fondazione e della Regione al concept della nuova campagna di comunicazione della Regione Toscana e finalmente, dopo un duro lavoro ce l’abbiamo fatta ed abbiamo scoperto le carte su quella che in molti definiscono a livello mondiale come la più innovativa attività di comunicazione mai fatta da un Ente pubblico.
Cancellate parole come “Campagna pubblicitaria”, “Advertising”, “Concessionaria” e “Brochure” ci si muove invece nei più interessanti ed innovativi concept di “Infrastruttura di comunicazione permanente”, “Social Media Team”, “Partecipazione in Rete”, “Blog” e “User generated Content”.
Concetti difficili da far passare in un mondo che ancora vive di tabellari e pubblicità ma che rappresentano l’essenza di  un progetto effettivamente molto complesso ed innovativo.

Componenti della Camapgna

Io ci sono dentro fino al collo e se da un lato la cosa mi rende molto orgoglioso, dall’altro un pochino mi fa riflettere sulle responsabilità e sulle notti insonni che mi aspettano.
Anche perchè come dire… adesso c’è da farlo!

E venendo al progetto, invece che presentarlo per l’ennesima volta, preferisco citare quei media che ne hanno capito l’essenza (magari sistemando qualche parolina giusto per essere ancora più precisi).
E come sempre, ben venga chi vuole fare quattro chiacchiere sull’argomento.


Da Travelling Interline

…una prima mondiale organizzata in collaborazione con Google e con la media partnership di Mtv e alla quale sarà presente anche la modella Marta Cecchetto, testimonial della campagna…

..Target privilegiato: il viaggiatore giovane, colto, esigente, attento ad un’offerta turistica meno canonica e che utilizza principalmente internet e i social network per progettare le proprie vacanze…

…la nuova campagna toscana trova nel web il suo elemento centrale grazie alla collaborazione con Google e ad un “Social Media Team” – composto da 10 giovani “evangelist” multilingue – che porterà la Toscana in tutti i principali social network e social media, da YouTube a Facebook, passando per Flickr e Linkedin

…”Voglio vivere così” sarà presente da subito in 10 aeroporti internazionali, e successivamente in 20, tramite “Digital touch point” che permettono la fruizione del sito e di tutti i servizi proposti…

Da asca.it
..soprattutto tanto Internet, con in testa gli strumenti piu’ innovativi: Facebook, Myspace, Flickr, Youtube. E’ la campagna di comunicazione (che sara’ presentata il 13 marzo a Berlino) messa in piedi dalla Toscana, per promuovere il turismo nella Regione…

…il ‘cuore’ della campagna e’ pero’ su Internet: il nuovo sito www.turismo.toscana.it e’ gia’ online, ma saranno utilizzati soprattutto social network o community come Facebook, Myspace, Flickr, Youtube. Sono stati stretti anche accordi con Google (per Streetview e per una serie di Adwords) e Mtv

…”Entro l’anno – ha spiegato l’assessore al turismo Paolo Cocchi – sara’ anche pronta una piattaforma di prenotazione unica per tutte le strutture della Toscana”. Nei maggiori aeroporti del mondo (tra cui Milano, Londra, New York, Pechino), poi, saranno installate postazioni multimediali in cui sara’ possibile collegarsi al sito del turismo toscano, scaricare audioguide e informazioni. Da luglio, infine, sara’ disponibile una card per accedere a una serie di vantaggi per vivere e viaggiare in Toscana”…

Da intoscana.it
…una campagna di marketing, rivolta ad un nuovo tipo di turista-viaggiatore: giovane, colto, esigente, alla ricerca di offerte originali e di qualità, che si auto-organizza utilizzando internet…

Da intoscana 3.0
…Il profilo di questo nuovo viaggiatore è sovrapponibile a quello degli utenti-navigatori più attenti alle innovazioni e alle opportunità offerte dalla rete. E grazie alla rete il Turista2.0 acquista biglietti e pacchetti di viaggio, cerca sistemazioni rispondenti alle proprie esigenze, anche in base ai commenti e alle recensioni positivi di altri viaggiatori…

Da informazione.it
…Il web rappresenta proprio il punto di forza di questa campagna che, oltre al nuovo portale www.turismo.intoscana.it, coinvolgerà i social network più popolari: da Youtube a Flickr, da Facebook a My Space a Twitter. Convenzioni sono state stipulate con Google per l’utilizzo di “Adwords”, la tecnologia che regola le inserzioni pubblicitarie on line, mentre dalla prossima estate sarà disponibile per tutti i capoluoghi il servizio “Street view”. In un futuro non lontano, gli utenti avranno la possibilità di entrare nei negozi virtuali per fare acquisti reali. Ma non c’è solo il web: la campagna prevede postazioni multimediali in vari aeroporti, tra cui Milano, Londra e Pechino. Da luglio per chi si iscriverà sul sito ci sarà una card che prevede facilitazioni…

Altre

…sempre in collaborazione con Google, la Regione renderà presto “visitabili” le sue principali città con il servizio StreetView di GoogleMaps, ma vuole spingersi ancora più avanti, come consentire ai turisti di fare visite virtuali nei negozi delle sue strade, per poi fare e-commerce…

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Email
  • RSS