Sono solo un Pesce nella Rete!

Il Blog di Federico Picardi

Il mondo che mi circonda

Posted on | October 19, 2010 | Comments Off

Strano mondo quello che mi circonda;
un mondo in bilico tra il vecchio ed il nuovo, tra l’analogico ed il digitale, tra il locale ed il globale.
Viviamo in un’epoca in cui molti si riempiono la bocca di paroloni “duepuntozero”, un’era in cui tutti si gonfiano di termini ipertecnici salvo poi rimpicciolire miseramente sbavellando di fronte all’ennesima rassegna stampa: “questo ha scritto così e quello ha scritto cosà”.
E’ qui che casca l’asino: “Social network”, “duepuntozero”, “social media” sono tutti termini che poggiano su una unica e solida base che mette sempre le persone al centro.
Non la finanza, non i giornali, non la politica fini a se stessi ma, prima di tutto, le persone.
Persone intese come reti sociali, come insieme di culture, di competenze e di esperienze;
persone che vivono con la mente aperta senza preconcetti;
persone per le quali il mondo non è quello effimero dei titoli di apertura dei TG ma quello reale raccontato da chi la vita la vive e scelglie di condividerla con gli altri.
Persone per le quali la pubblicità è ormai solo un fastidio e la parola di un amico un consiglio prezioso.
Ecco la contraddizione di chi si gonfia a suon di “duepuntozero”: si evocano democrazia, partecipazione e grandi aperture mentre poi alla fine ci si inginocchia, miseri e piccoli, di fronte ad una rassegna stampa.
E questo in un’epoca in cui la Rete ormai la fa da padrona, le informazioni circolano liberamente ed in cui gli impostori sono destinati a soccombere. Un’epoca in cui chi non riesce ad adattarsi è destinato all’estinzione.
Strano che a questi “duepuntozeristi” sia sfuggito il mondo che li circonda.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Email
  • RSS

Comments

Comments are closed.

  • Archives

  • Pages

  • Tools